lunedì 2 luglio 2007

Anch'io ho le mie ricettine con i fichi...

Il mio frutto preferito sono i fichi d'india...





Per ora ci dobbiamo ancora accontentare solo dei fiori.
Possiamo invece già da un po godere dei fichi...

... qui ne trovate tante ricette
Ma anch'io ho preparato delle torte con questo gustosissimo frutto

...dolce....




La ricetta di Sigrid prevedeva pasta sfoglia, io ho usato una pasta frolla; qualcun altro una pasta brisè

...salata...

qui mi sono ispirata alla ricetta di Daniela di Calme et Cacao



Ho fatto una brise con:

250 g farina

125 g di burro

1 tuorlo

qualche cucchiaio di acqua fredda

sale

Ho foderato una teglia per crostate di 24cm, l'ho bucherellata e messa in forno in bianco per una decina di minuti e comunque senza aspettare che diventasse dorata.

Per il ripieno ho usato

400 ricotta

100 g panna

erba cipollina

sale

Ho tirato fuori dal forno la teglia con la pasta a metà cottura, l'ho riempita con la ricotta condita e ricoperta di fichi (6) tagliati a spicchi, e guarnita con un pugnetto di mandorle a lamelle. Ho infornato a 180 gradi per altri 20 minuti




19 commenti:

Alex e Mari ha detto...

Che splendida carrellata di ricette! Anche a me piacciono molto i fichi d'india, ma finora li ho mangiati solo come frutta e mai preparati diversamente. Sono curiosa di vedere cosa ci proporrai :-) Un abbraccio, Alex

sediciaprile ha detto...

io invece volevo provare a fare la marmellata con i fichi anche se mio papà mi ha sconsiglaito per via dei semini...mah ora ci penserò su...che visione di dolci..

Dolcetto ha detto...

Ma che buone entrambe!! Stupende, anch'io adoro i fichi, anche se per il momento quelli della mia pianta non sono ancora maturi...
Per deformazione professionale apprezzo in particolar modo quella dolce, è bellissima e mi fa venire un'acquilina...
Bacioni, buona giornata

daniela ha detto...

che belle!!

ne ho comprati giusto 2 ma non sanno ancora di niente.
ripenso a quando andavo al mare con il motorino in costiera amalfitana e li compravamo per strada dal vecchietto con l'ape…
uuuhhhhmmmmmm
che bel ricordo…
e che delizia di frutto…

anna ha detto...

Io una volta ho fatto un'indigestione di fichi d'india...ma non disprezzo neanche i fichi!:D...le torte sono meravigliose, soprattutto la quiche una bella idea per la mia festa di comple...baci

berso ha detto...

io vorrei prenotare una fettona di quella dolce, se possibile.
passo domani ;-P

Vittoria ha detto...

Ho già cenato ma, chissà perché, alla vista di quella crostata salata di ricotta e fichi, mi è tornato l'appetito...

marinella ha detto...

Sono anch'io curiosa di ricette con i fichi d'india, io li ho sempre mangiati crudi e mi piacciono molto, sopratutto se riesco a mangiarli staccati dalla pianta! Ciaoooo

Giovanna ha detto...

Ciao Alex!Appena li trovo vediamo che mi invento!
Ciao sedici io la marmellata di fichi l'ho già fatta è buonissima ma adesso non mi ricordo più la ricetta...
Dolcetto.. quella dolce era buona ma per me un po troppo dolce... quella salata era fantastica!
Daniela non sono mai stata nella costiera amalfitana ma un giorno ci andrò di sicuro! I fichi, è vero ancora non sono dolcissimi da mangiare crudi!
Anna io di fichi d'india ne potrei mangiare a vagonate... la quiche con i fichi te la consiglio davvero è un figurone assicurato!
Berso? pronta la tua fetta!!!
Vittoria.. abbiamo gli stessi gusti???
Marinella!! i fichi d'india hanno le loro controindicazioni!! la pianta bisogna proprio evitarla!!!;))

Saffron ha detto...

la ricetta salata mi attrae molto!!

Francesca ha detto...

inserite!

Gaia ha detto...

ciao giovanna!
sai che leggere questo post che iguarda i fichi d'india mi ha fatto ricordare quando nella mia ignoranza da milanese li ho scoperti grazie ad una mia mica che invece ha sangue mezzo pugliese e mi ha insegnato a capire quando sono maturi e che cosa farne di conseguenza..io che pretendevo di pelarli senza guantini mi ero riempita le dita di spine...che maaaaaaaaaaaaaale!!!!!
che salame che sono!

Giovanna ha detto...

Saffron, come avrai letto è la mia preferita
Francesca, grazie
Gaia, i fichi d'india hanno proprio quel difetto li... a me li sbuccia sempre mia mamma, non so come faccia a non pungersi!!

zrinka ha detto...

Ciao!
Pensa che a me i fichi non piacciono proprio ... e forse è anche meglio così, perchè per noi diabetici sono un pochino troppo zuccherini :o)
I fichi d'india, poi, li ho assaggiati una volta in puglia da piccola ... e non mi è mai venuta la voglia di riassaggiarli :o)
I gusti sono gusti ...
Buona domanica Giavanna!!

paola ha detto...

Sono veramente magnifiche queste ricette !
Aspetto anche quelle con i fichi d'india, come Marinella le ho solo mangiati crudi.

Gourmet ha detto...

Adoro anche io i fichi d'india come te!!! Potrei mangiarne fino a scoppiare!!! E ci ho anche fatto la marmellata... strepitosa!!
buona giornata cara..bacioni

Anonimo ha detto...

Deliziosa questa torta salata, così semplice! Mi era sfuggita anche la ricetta della tua torta di ricotta che profuma meravigliosamente di Sicilia. Che voglia di ritornare in quella splendida terra. Beh, io invidio molto chi vive sulle isole!
Saluti dal cemento e dalle risaie, Nico.

CoCo ha detto...

Per la torta dolce coi fichi io utilizzo una base con ricotta, senza uova a presto sul mio blog la ricetta ciao

venere ha detto...

Una volta ho tentato di mangiare un fico d'india: a parte la fatica x spelarlo... ma il sapore non mi ha ispirato granchè... dove ho sbagliato?
Ottima la crostata salata con i fichi!
x quanto riuarda il gusto dolce... mai provato marmellata di fichi e limoni???