giovedì 26 luglio 2007

Torta di pasta sfoglia e ricotta

Passati i festeggiamenti per il mio, azz... accippicchiolina, 36esimo compleanno, mi rimetto all'opera. Sono veramente indietro: tante foto e ricette da postare; tante persone da ringraziare per tutti i pensieri che ho ricevuto per quel giorno, compresi quelli in ritardo; tanti post da sviluppare... sono tutti nella testa devo trovare il tempo per mettere insieme pensieri e pratica.

Ancora una ricetta facile facile per il Club Sale & Pepe

Torta di sfoglia e crema di ricotta .
La ricetta di Sale & Pepe, utilizzava pasta sfoglia e crema pasticcera.
Ma con la ricotta il risultato è si, di una torta più "terrona", (sono la cuoca più a sud d'italia o no?) ma anche più gustosa e sostanziosa. Fredda di frigo, al ritorno dal mare si può sostituire al pranzo, accompagnata magari da un bicchiere di latte di mandorle ghiacciato.

Ingredienti

  • Pasta sfoglia (fresca o surgelata) 3 rettangoli della stessa misura
  • Ricotta
  • cannella in polvere un pizzico
  • la buccia grattuggiata di un limone
  • Zucchero (la metà del peso della ricotta)
  • Zucchero a velo per spolverizzare

Cuocete la pasta sfoglia in forno caldo a 180/200 gradi per un aquindicina di minuti, e lasciatela raffreddare. Condite la ricotta con lo zucchero, la cannella e la buccia di limone. Montate la torta direttamente sul vassoio alternando pasta sfoglia e ricotta, e spolverizzate di zucchero a velo l'ultimo strato. Mettete in frigo perchè si rassodi la ricotta ma non per tanto tempo altrimenti la pasta sfoglia si ammorbidisce.

8 commenti:

golosastro ha detto...

woooooo.... me lo sentivo me lo sentivo che oggi arrivava qualcosa...
come goloso... non posso che chiudere gli occhi pensando al piacere di assaporare la torta che hai mirabilmente descritto...
mirabilmente per le sensazioni del freddo di frigo (a patto che siano poche ore, se no s'ammoscia ehehhe) e l'accompagnamento del latte di mandorle...
j'aime... ;-)
sei proprio la cuoca più a sud... più ganza d'Italia!!!!!!!!!

Lory ha detto...

WOWWWWWWWWWWW scendo un attimo dai monti e che ti trovo???
MA TANTEEEEEEEEEEEEEEEE MA TANTEEEEEEEEE TANTEEEEEEEEE ANGURIEEEEEEEEEE GIO!!!
UN BACIONE GRANDE COSì!!!
Lory

Giovanna ha detto...

golosastro la cuoca più ganza ringrazia!!
Lory grazie e ben tornata!!

adina ha detto...

ma la crema di ricotta così fatta è tipo quella che si mette nei cannoli? quanto mi piace?poi un po' fresca... mmhh... posso dirti che sto morendo dal caldo in qs momento? (ma quale debito della ricetta del pane?)

Giovanna ha detto...

Adina , si la ricotta fatta cosi è la stessa dei cannoli, meglio se bella soda, e poi passata (o appena frullata con n frullatore ad immersione) con un passapomodoro così non si rischio di liquefarla. Ti avevo detto che mi era venuta un'idea di pane vedendo la tua ricetta con albicocche e nocciole

Dolcetto ha detto...

Eccola qua! Ma quant'è golosa?? E' praticamente una millefoglie di ricotta.... goduriosa!! La devo provare! E poi è anche veloce da fare (per me che compro la sfoglia, non oso immaginare quanta pazienza ha chi la fa in casa...).
Sì sì, me la stampo subito!
Baciotti, buon fine settimana

chiara ha detto...

Per prima cosa..TANTI AUGURI RITARDATARI....secondo...la tua torta deve essere squisita...secondo me accompagnata da un po di frutta fresca è il top!! :)

kebrunella ha detto...

mmmmmhhhh, mi si sta aprendo una voragine nello stomaco! Leccherei lo schermo del computer! Magari la provero', ma ricotta qui...e' un po' difficile...! Uffi...