giovedì 12 luglio 2007

Torta ai pinoli

Questa ricetta è una di quelle da tenere a portata di mano... veramente non serve neanche scriversela perche è facile da ricordare... una specie di 4 quarti ma si sostituisce 1 quarto di farina con un quarto di fecola.
E' è la versione originale trovata su Sale e Pepe ma...
basta sostituire l'ingrediente finale (in questo caso i pinoli) per avere una torta diversa...
Io l'ho fatta anche con le ciliegie nello stampo a ciambella e con le pesche (dimezzando le dosi) nello stampo da plumcake. Il risultato è sempre più che "Soffice"
Ingredienti
  • burro 200g
  • zucchero 200g
  • uova 4
  • farina 150g
  • fecola di patate 50 g
  • vaniglia 1 bustina
  • lievito 1 bustina
  • pinoli 150g

Nel mixer ammorbidire il burro con lo zucchero, aggiungere, con il mixer in movimento un uovo alla volta. Poi, facendolo scedere da un colino, nel mixer sempre in movimento, aggiungete il composto di farina, fecola, vaniglia e lievito . Alla fine, a mano, aggiungete 2\3 di pinoli nell'impasto, e conservate l'altro terzo per metterlo sulla torta prima di infornarla. Versate il composto in una tortiera da 24 cm, distribuitevi i pinoli rimasti e infornate a 160\170 gradi per una quarantina di minuti e comunque fino a quando infilandovi uno stecchino ne uscirà asciutto.

15 commenti:

Lory ha detto...

Ciaooooooo Giò!
Mamma mia che meraviglia io adoro proprio questo tipo di torte,devo assolutamente provarla questa,grazie nè!!
;-)

Tulip ha detto...

E' molto carina e mi fa venire voglia di colazione, ti ho già inserito nel club!

Giovanna ha detto...

ciao lory! sei riuscita a venirmi a trovare eh!! Buona giornata
Grazie Tulip!! buon giorno anche a te!

fabdo ha detto...

La bella foto ha trasmesso in pieno la sofficità di cui parli!
Deve essere proprio buona, come tutte le cose semplici, del resto.

Io ho sempre usato la combinazione pasta frolla-pinoli. Ma questa mi ispira proprio!!
Complimenti Gio' :D

kusjes,
DoDo

Alex e Mari ha detto...

Fabdo mi ha tolto le parole di bocca ... concordo pienamente! Anche la foto è soffice soffice :-)
Un abbraccio, Alex

Vaniglia ha detto...

Giò mia donnina cioccolato-mascarpone-nonchè-cotica ;-D, questa è fantastica!! è vero, ha veramente l'aria sofficissima..coccolosa direi!
Anche la mia nonna fa una torta che ha quell'aspetto, senza pinoli, addirittura lei usa tutta fecola...mmmmhhh!
Baciooooni cara

Dolcetto ha detto...

Ma che bella! Sembra davvero sofficissima e mi ricorda un po' l'infanzia perchè è simile ad una torta che ogni tanto faceva mia mamma quando ero molto piccola (credo che abbia fatto almeno una torta ogni tanto fino a quando io sono stata in grado di prununciare la parola "torta", poi non l'ho più vista toccare un pacchetto di farina... meno male che ora piace a me cucinare dolci!)
Brava giò, la terrò presente.
Buona giornata

Francesca ha detto...

una ricetta veramente pret a porter, da personalizzare al momento, ogni volta a gusto diverso. Bello!

Ady ha detto...

Fantastica Giovanna una torta versatile assolutamente da provare, grazie

marinella ha detto...

No, non mi puoi fare questo! io non posso mangiare farina in questo periodo!!!!
Ha un'aspetto così invitante che quasi si sente il profumo. Bravissima, ci provo appena avrò il via.

Giovanna ha detto...

ciao Fabdo! io adoro le cose semplici! Anch'io faccio ogni tanto quella con la frolla la pasiccera e i pinoli... ma ti dirò ... questa la preferisco!
Alex, quando la foto rende l'idea siamo già a un buon punto ;)
Vaniglia! la litizzetto non aveva altro da fare eh???
Dolcetto... pensa che anche mia mamma (pur essendo una bravissima cuoca) non ama per niente fare i dolci... ma ne mangerebbe a quintali!!!
Francesca, è utilissima anche perchè è facile da ricordare!
Ady, ciao, ecco versatile! non mi veniva la parola giusta!
Marinella! quando una cosa non si può mangiare subito ci vengono tutti i desideri di quella cosa vero? aspetta di poter riprendere a mangiare farinacei e la fai ... fammi sapere

paola ha detto...

Questa torta è buonissima e molto facile. Come piace a me.
Prendo la tua ricetta.

max - la piccola casa ha detto...

Molto buona la torta di pinoli, mi ricordo quando andavo a prenderli in pineta e poi mia nonna me la faceva (oltre la pesto ovviamente)

che ne dici di compilare il meme che ho postato ieri?

nini ha detto...

Che buona, una fetta me la farei subito!!!

gabriele di pisa ha detto...

appena mangiato la prima fetta, è buonissima!!! grazie grazie