lunedì 6 agosto 2007

Gamberi e anguria

La blogosfera sembra essersi svuotata... se lancio un grido dal mio blog posso sentirne
l'eco. Rispecchia le città e la fuga dei suoi abitanti. Tutti in cerca di un po' di fresco. Per chi rimane, in attesa delle vacanze ancora un piatto che permette di non accendere il gas e di immaginarsi all'ombra di una palma in qualche isola lontana oppure una neanche molto lontana.

Gli ingredienti sono due
- Anguria
- Gamberi rossi marinati per 10 /15 minuti nel limone e poi conditi con poco sale e olio.
(variazioni sul tema Ostriche virtuali di Viviana Lapertosa già provate da k e da cavoletto)

20 commenti:

k ha detto...

Ma che belli e che buoni che devono essere!! Questi me li faccio in barca :PP

marinella ha detto...

Ciao, io ci sono ancora, ma solo per una settimana, poi vado via anch'io, ma torno presto, nel frattempo ci rinfreschiamo con i tuoi gamberetti. baci

Acilia ha detto...

Ne sto sentendo e vedendo molti di stuzzichini a base di anguria in quest'ultimo periodo. Ho provato qualcosa con formaggio e prosciutto proprio due giorni fa.
Trovo molto fresca la tua idea e, se i gamberi fossero marinati nel succo di arancia credo sarebbe quasi meglio.
Proverò, un caro saluto

il maiale ubriaco ha detto...

"...Se lancio un grido dal mio blog posso sentirne l'eco..."
ahahaahahhahahahaahhahahahaha Verissimo, oramai non c'è più nessuno! io devo tirare avanti fino a venerdì, poi fuga dalla città e immersione nel sud più a sud della Campania: Salento, Calabria e mi auguro ci sia il tempo anche per una tappa fugace in Sicilia...
Bel blog, continua così!

G.

nightfairy ha detto...

E' vero..tutti in fuga!Questa ricetta mi incuriosisce!

Vaniglia ha detto...

Eh già! Che solitudo generale..
tutti in giro a mostrar le chiappe chiare! ^-^
Ma sai che questa idea è proprio bella bella da vedere, io non amo l'anguria, ma mi sa che la vorrò provare a fare quando torno, per il parentado, che abituati alle solite cose s'illumineranno d'immenso!
Baci baci baci

Placida Signora ha detto...

Ci sono ci sono...;-*

quasimamma ha detto...

Certo che se una sta a Lampedusa mica si può lamentare.. io sono a casa in Brianza e oggi piove..

sergiott ha detto...

Ciao carissima: Godo questo Agosto nella mia città svuotata dalla solita fretta, dai clakson assordanti,dalle persone maleducate che vanno sempre di fretta. ahh...se fosse sempre così.

a presto

Giovanna ha detto...

ciao a tutti! sono di frettissima!! buone vacanze a chi parte e anche a chi rimane nelle città vuote e se le gode!! e per chi lavora (come me) pazienza ... arriverà anche per noi!! un grande abbraccio

Francesca ha detto...

io ci sono! :-)
approvo molto la tua variazione sul tema. Io neho uno da fare di stuzzichino, sempre con l'anguria, me lo hai ricordato. Baci!

zrinka ha detto...

Cavolo!
Sembra che in questi giorni io e te, in quanto a post, ci leggiamo nel pensiero :o)
Io non amo troppo la frenesia e il traffico della città ... ma mi sono appena trasferita, non conosco nessuno e mi sento un pochino sola ... va bhe ... tra qualche giorno vado in vacanza :o)
Ciao ciao

Viviana ha detto...

ah ah ah
Io sono piccola piccola ma ci sono anche io!!!

wow... fantastica questa ricetta! i gamberi crudi poi sono la mia passione.. peccato però che da quando sto a Verona me la sia dovuta far passare!!!

hai un blog bellissimo e ho visitato anche il sito del tuo ristorante!!! prima o poi verrò a trovarti nella tua meravigliosa isola che ancora non ho avuto l'occasione di visitare!!

un bacio e grazie per il benvenuto!

CoCo ha detto...

ciao Giovanna io ci sono ancora fino alla fine della prossima settimana poi parto anch'io per un poco, l'anguria col pesce non l'ho ancora provata col pollo si ed è molto buona

Alex e Mari ha detto...

troppo belli!!!!
Davvero stupendi e chissà che freschi e buoni!
MARI

Imma ha detto...

Io sto qua e ci saro' epr un bel po'.. altro che vacanze!!!
Insolito ed intrigante accostamento: da provare!

Alex e Mari ha detto...

Una di ritorno!! Giovanna, le foto della tua cucina sono BELLISSIME! Vedo che usi già con maestria il tuo nuovo "giocattolo"!
È bello tornare e leggere tutti questi post interessanti nati durante le mie vacanze! Un abbraccio forte, Alex

anna ha detto...

Ciao Giovanna, il tuo blog è molto bello e quest'idea dell'anguria con i gamberi mi piace! Penso che la proverò presto; ho visto le immagini della tua magnifica isola, fanno venire il desiderio di "volare" lì...per ora anch'io zero vacanze e neanche quel magnifico panorama...

max - la piccola casa ha detto...

Hai ragione, sembra proprio che la blogosfera sia completamente partita per le vacanze...

molto interessante questa delicata ricetta, da provare in queste calde giornate agostane!

kaina ha detto...

Così semplice?
Provo subito! Grazie!