martedì 26 giugno 2007

Ecco dove lavoro

Spesso, questo succede un pò a tutti, la vita e il lavoro si intrecciano in un unica storia. E questo succede soprattutto quando si lavora insieme ai familiari, e la tua casa e il tuo lavoro coincidono. Praticamente sono cresciuta tra sala e cucina, insieme alle mie due sorelle che man mano hanno preso altre strade. Ho imparato a cucinare aiutando mia mamma che a sua volta ha intrapreso questa attività spinta dall'amore per la cucina e dalla voglia di fare. La sua raccolta di ricette è tutta scritta a mano; i fogli sono meravigliosamente schizzati di sugo e unti d'olio ma ognuna di quelle ricette racconta tra le righe un pezzo della sua storia e a volte qualche divertente aneddoto. Da adolescente non avrei mai pensato di fare il suo stesso lavoro, ne tanto meno di amarlo; per questo motivo non ho fatto nessuna scuola alberghiera e nessun corso di cucina. Crescendo ho imparato ad apprezzare questo mondo di profumi e sapori e a quelle ricette ho aggiunto le mie, inventate, ispirate o interamente copiate da internet e comunque stampate al computer, mettendo insieme in questo modo tradizione e tecnologia , antico e moderno. Fino a voler addirittura aprire un foodblog.


Ecco, finalmente mi sono decisa a parlarvi del Cavalluccio Marino Hotel attività dei miei genitori, che oggi gestiscono insieme a me e mio marito . Fino ad ora non l'ho fatto perche volevo che "Caramelle non ne voglio più" fosse il mio blog e non quello della nostra attività. Per una volta volevo che la mia passione per la cucina fosse libera dagli impegni e dai doveri: solo un gioco. Per una volta volevo che fosse l'espressione della mia personalità e del mio carattere. La cucina come lavoro, e i cuochi per professione lo possono sostenere, è un lavoro faticoso. Certo se fatto bene da tante soddisfazioni. Ma è la cucina per gioco, quella senza orari da rispettare, senza budget in cui per forza devi rientrare, la cucina che piace a me .

E' ovvio che moltissimi dei piatti che avete visto nel mio blog sono quelli del nostro ristorante anche perchè d'estate non avrei il tempo di cucinare a casa.

Ed ecco che ancora una volta la mia vita si mescola al mio lavoro.
La torta della foto è una torta di ricotta decorata con frutta candita e cioccolato fondente. L' ho composta dentro un anello foderato con una striscia di pan spagna colorato prima della cottura.

Con questo post accontento anche la curiosità di Helga che frequenta Lampedusa per amore di Baglioni e di Daniela che è stata nella mia isola l'estate scorsa. Qualche tempo fa me lo avevano chiesto e ora che sanno dove sono non potranno non passare a farmi un salutino se si troveranno da queste parti.

21 commenti:

anna ha detto...

Complimenti Giovanna, la tua passione è il tuo lavoro.Un po' ti invidio ma immagino che fatica gestire un albergo! Non sono mai stata a Lampedusa, se passo di lì vengo a farti anche io un salutino però solo se mi fai trovare qualcosa di buona da assaggiare! :D baci

Danone ha detto...

Non ci crederai ma in questi giorni cercando di organizzare un viaggio a Creta ho trovato senza volerlo il tuo albergo e ho scoperto la verita`. Lo scorso anno io ero a cala Madonna proprio di fronte a te. adesso mi e` venuta una gran voglia di venire magari un solo fine settimana a settembre. Che ne dici? Danone

k ha detto...

Hai fatto benissimo giovanna a raccontarci! Non sono mai stata a Lampedusa, ma almeno, se deciderò di venirci (io adoro le isole) saprò dove andare a dormire o, almeno, certamente a mangiare!
Con tutte le belle cose che ho visto qui, non ho nessun dubbio :)
Buon lavoro e baci

daniela ha detto...

wow!
magari potrei ven ire a trovarti, sett-ott deve essere un vero incanto la tua isola!

ancora grazie per il pensierino…

mille baci
d.

paola ha detto...

Bravissima Giovanna, Vedo quanto sei appassionata.
La torta di rocotta ai candidi è magnifica.

max - la piccola casa ha detto...

Lampedusa è un'isola bellissima! non ci sono mai stato personalmente ma chi ci è stato me l'ha sempre descritta come qualcosa di unico.

Molto bello anche come hai descritto il tuo lavoro, che deve essere iper impegnativo!! complimenti!

Alex e Mari ha detto...

Grazie, Giovanna, per averci aperto la porta virtuale al tuo lavoro ... che poi è la tua vita. Un lavoro ed una vita impegnativa, sicuramente. Ma si vede che lo fai con passione e tanto amore. Un abbraccio, Alex

Francesca ha detto...

carissima Giovanna, sono molto belle le parole di questo tuo post, e trovo molto bello per te ritagliarti uno spazio dedicato alla cucina, come puro hobby, passione e divertimento. Complimenti!

ReaLupin ha detto...

Accidenti... lo sai che tutti i blogger che ti seguono non rinunceranno a venire a trovarti se passano da Lampedusa. Così potremo anche assaggiare i tuoi favolosi piatti ;)
Preparati ad una dose di extralavoro... in bocca al lupo per tutto!!!

adina ha detto...

ma pensa te! e c'è pure la tua foto sul sito! forte, molto. quest'anno in sicilia, chissà... non credo riuscirò a venire a lampedusa, ma sicuramente la prossima volta. so già che amerò quella terra, lo sento dentro! complimenti!

Aiuolik ha detto...

Ciao sono capitata nel tuo blog ieri passando per il blog di Alex&Mari e non potevo non rispondere a questo post...
Noi ci siamo inventati la Trattoria virtuale in risposta ai numerosi amici e parenti che ci dicono di lasciare il lavoro e di aprirne una vera...Tu invece in un ristorante ci vivi proprio :-)
Alla prossima!

marinella ha detto...

Desidero venire nella tua isola da tantissimi anni, pensa che il primo lavoro che ho fatto una volta rientrata in italia era per un signore che oltre alla sua attività era fotografo semi professionista e subacqueo e il suo ufficio era tappezzato di foto sue di foche e altri animali e molte erano fatte a Lampedusa.
Prima o poi.... mi vedrai arrivare.

elisa ha detto...

Che bello, il tuo albergo, la tua vita..fa piacere scoprire questi aspetti di te..soprattutto perchè sono molto entusiasmanti..complimenti per la bravura con cui curi il tuo blog e per il tuo albergo, una delizia..chissà..magari un giorno verrò a trovarti!!
Baci

Giovanna ha detto...

Grazie Anna, ti aspetto a Lampedusa! baci
Danone... Lo sapevi già? Ma come Creta? A fine settembre se ti interessa Baglioni.. è un bel periodo!
K, se ti decidi sai dove sono..
Daniela, con una bimba di 4 0 5 mesi .. meglio ottobre... meno caldo... meno gente. Atmosfera stupenda! io saro stanchissima! ma sarei felice di conoscere la tua bimba!
Paola, grazie , sei sempre molto carina!
Max.. Lampedusa è bella ma anche molto particolare... O la ami o la odi!! Un po anche il mio lavoro!!! Grazie dei complimenti
Alex grazie , sono felice di farvi entrare nel mio mondo... Grazie
Francesca, la cucina è passione e tu sei ne sei uno splendido esempio!
Realupen, benvenuto nel mio blog, tutti i blogger che verrano a trovarmi , mi faranno felice!!
Adina, come dicevo a Max, lampedusa è una terra speciale... se senti questo.. sono sicura che ti piacerà

Aiuolik, benvenuta nel mio blog, ho già visto anch'io il vostro blog... mi piacerebbe cucinare solo per i miei amici!! facciamo cambio??

Marinella, quindi sai già tutto di Lampedusa!! aspetto anche te !! se non ci vediamo prima a To!!!
Elisa grazie sei molto gentile!
Un grosso bacio

Dolcetto ha detto...

Giovanna ho letto con molto piacere questo post, che mi ha fatto conoscere una parte così importante della tua vita e, quindi, di te. E' stupenda la passione che metti nel tuo lavoro, davvero invidiabile. Non dev'essere affatto facile gestire un'attività come la tua, ma vedo che ci risucite benissimo. L'albergo è molto carino e il sito è fatto davvero bene.
Complimenti, sei davvero in gamba ed un'ottima cuoca, proprio come tua mamma.
Baci, buona giornata

Helga ha detto...

Peccato che quest'anno non possa venire a Lampedusa (quanto meno in occasione di O'Scià) ma la prossima volta che metterò piede a Lampedusa verrò certamente a cena al Cavalluccio! :)

Gourmet ha detto...

ma che bello!!!! Mi piace un sacco il tuo luogo di lavoro... e la passione c'è tutta.. li batte il cuore di una donna buona, con tanta forza amore e affetto per la famiglia e gli amici!
brava giovanna!
tanti baci

Giovanna ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Giovanna ha detto...

Dolcetto ha detto...
Ciao Dolcetto, condivido con voi con piacere alcuni aspetti della mia vita... Il sito del cavalluccio lo abbiamo fatto io e mio marito, quindi mi hai fatto proprio un bel complimento... Grazie riferirò i tuoi complimenti anche ai miei!
Helga, Come non vieni!!! Quest'anno sarà ancora più bello Oscia durerà una settimana! Comunque se vieni a Lampedusa passa a salutarmi Ci tengo!!!
Sandra!!mi fai commuovere!
Grazie

flat eric ha detto...

A Giovà! sei grande...
TVB.

Saffron ha detto...

Che bello deve essere vivere su un'isola così bella!
Metto in calendario una visita per il prossimo anno.