giovedì 31 maggio 2007

Auguri Alice

26 Maggio 2007

La mia principessa ha compiuto due anni.
Non so perchè ma è difficile parlare dei propri figli. Penso a quando è nata: avevo passato nove mesi ad immaginarla e non smettevo di guardarla, neanche la notte. Le prime settimane sono state difficili. Il fratellino, di 18 mesi più grandi reclamava le sue consuete e leggittime attenzioni, così quando tutti dormivano io mi sedevo vicino alla sua culla e la guardavo dormire; e se non dormiva ne approfittavo per stare un po sola con lei, me la portavo in cucina e per farla addormentare le parlavo, le raccontavo favole inventate o le cantavo sottovoce Alba Chiara. Più spesso però capitava che le cantassi questa meravigliosa canzone di Benigni e succedeva anche prima che nascesse.

Quanto t'ho amato e quanto t'amo non lo sai
e non lo sai perchè non te l'ho detto mai a
anche se resto in silenzio, tu lo capisci da te
Quanto t'ho amato e quanto t'amo non lo sai
non l'ho mai detto e non te lo dirò mai
nell'amor le parole non contano conta la musica.
Quanto t'ho amato e quanto t'amo non lo sai
non l'ho mai detto ma un giorno capirai
nell'amor le parole non contano conta la musica

Quando la sento mi emoziono sempre, mi ricorda quando in gravidanza la ascoltavo per rilassarmi.

Vorrei suggerirla a tutte le mamme in attesa, in particolare a Daniela che è quasi arrivata alla meta e a Valentina che invece è all'inizio di questa meravigliosa avventura di diventare mamma



Per la festa della mia Alice ho preparato 2 torte .

L'idea della coccinella è di Amuses Bouche, ma la torta dentro è una ricetta che ho già fatto tante volte

Lo zuccotto di ricotta

Ingredienti
1 pan di spagna rettangolare

Per la bagna
acqua, amaretto di saronno, zucchero , buccia di limone
Per la crema alla ricotta
ricotta
zucchero (circa la metà del peso della ricotta)
cioccolato tritato o gocce
amaretto di saronno
amaretti sbriciolati

Per il marzapane
Stessa quantità di farina di mandorle e zucchero a velo
Albume quanto basta a fare una pasta abbastanza dura da lavorare e stendere con il mattarello
coloranti per alimenti, verde, rosso e marrone

Procedimento
Si riveste uno stampo per zuccotto (o una coppa mezza sferica) con delle strisce di pan di spagna alte un cm e mezzo. Si spennella con la bagna, si riempie a metà di crema di ricotta lo stampo.
Si fa un altro strato di pan di spagna e si bagna.Si riempie lo stampo di crema.Si fa un altro strato di pan di spagna e si bagna.
Quest'ultimo strato deve superare un po il bordo dello stampo
Si copre il tutto con un vassoio, premendo e si mette in frigo per almeno una notte con un peso sopra

Il giorno dopo

Si prepara il marzapane: io ho impastato farina di mandorle , zucchero a velo e albume nella planetaria. L'impasto deve essere duro, quindi mettete le uova poco per volta Poi l'ho diviso in tre parti e l'ho colorato. Lasciatene una piccolissima parte bianca per gli occhi della coccinella
Procedete stendendo il marzapane in tre sfoglie di colore diverso.Usate lo zucchero a velo per non farlo appiccicare al tavolo e al mattarello
Con quella verde si riveste un vassoio; poi si capovolge lo stampo con la torta al centro del vassoio verde
Con il marzapane rosso steso sempre con il matterello si riveste la torta cercando di far andare sotto la torta l'orlo di questo disco rosso. Con la parte non tagliante di un coltello fate una linea che divida la coccinella a metà
Dalla sfoglia di marzapane marrone si ritagliano sei dischetti per fare le palline sul dorso della coccinella
Con un piccolo dolce di forma sferica ricoperto di marzapane marrone fate la testa e applicatela al corpo della coccinella con 4 spiedini legno
Io ho usato per la testa una palla di marzapane ma era troppo pesante e tendeva a scendere giù .
Per vedere tutte le foto del procedimento andate qui
La seconda torta invece è
La torta sette veli


E' una torta fatta con pan di spagna al cacao, pralinè al cioccolato, bavarese alla nocciola e mousse al cioccolato e ricoperta di glassa al cioccolato. Per restare in tema coccinelle l'ho decorata con coccinelle di marzapane
Per la ricetta questa volta vi rimando a quel meraviglioso forum di cookaround
Sotto una foto della sezione della torta per far felice Adina e Lory in un colpo solo

27 commenti:

apprendistacuoca ha detto...

Auguri alla piccola Alice!sai che è uno dei miei nomi preferiti?
Le torte sono MERA-VI-GLIO-SE!!!!!
alice, mamma è un genio!

zrinka ha detto...

Ma quanto mi piace questo post, Giovanna?!?!?
Tantissimo!!!!
Perchè?
Adoro le coccinelle ... e la tua torta è fantastica!!!!
Mi piacerebbe molto avere una bambina (per poterle insegnare tutte le cose che mi piace fare: disegnare, cucinare, ricamare, suonare ... peccato che bisogna esse in due ... e al momento il mio compare non si sente troppo pronto) ... e sai che uno dei nomi che preferisco è proprio Alice? E' corto, simpatico e mette subito allegria :o)
Mi commuovo sempre quando ascolto quella canzone ... è bellissima! La prima volta l'ho sentita cantare da Benigni ... un mio idolo ...
Sono emozionata, lo sai?
BUONGIORNO PRINCIPESSA!!!!!!

Micky ha detto...

Tanti auguri all piccola Alice.
Anch'io amo questa canzone di Benigni e mi commuove ogni volta che la sento ma conosco solo quel ritornello perchè non ce l'ho, bisogna che provveda a cercarla!

Complimentissimi per le torte sono guduriose!

k ha detto...

Ciao Giovanna, auguroni alla tua bimba!! E complimenti per queste torte. sono meravigliose!!! Anch'io per il mio compleanno vorrei una torta-coccinella (proverò a farne richiesta esplicita al fidanzato... ahahah)
un bacione
k

Dolcetto ha detto...

In quanto alla torta... sei stata bravissimissima! Alice è proprio fortunata! In quanto al resto...grazie per aver condiviso con noi l'emozione di essere mamma...mi hai trasmesso tanta dolcezza. Buon fine settimana e, anche se in ritardo....AUGURI PRINCIPESSA ALICE!

Vittoria ha detto...

Auguri alla tua bimba (e beato chi si è pappato le tue torte...)!

Gourmet ha detto...

Ma che belleeeeeeeee!!!! le coccinelle erano la mia passione di bambina.. le salvavo dalle pozzanghere e dalle grinfie di mio fratellino!
un bacione cara gio!

Saffron ha detto...

Auguri alla tua piccola, che oltre a godere del tuo affetto incondizionato fra un po' potrà leggere anche queste tue dolcissime parole!

Giovanna ha detto...

Ciao Apprendista grazie, è proprio un bel nome vero?
Zrinka! sei tu che commuovi me; vedrai che il tuo compare cambierà idea, diventare genitore ti regala tanto... per quanto riguarda Benigni: è un genio!!!
Micki, credo che su You tube ci sia un suo video, prova e grazie anche da parte da Alice
K, grazie per i complimenti, e per il compleanno regalati pure una torna da bambini, è una cosa simpatica no?
Dolcetto, sono io una mamma fortunata ho due meravigliosi bambini; grazie per le tue parole
Vittoria grazie, mi fa sempre piacere quando passi di qua
Gourmet, anch'io da piccola ci giocavo con le coccinelle.. ma non ce ne sono più tante in giro vero? o siamo noi che non frequentiamo più gli stessi posti?
Saffron, grazie tante, mi hai fatto pensare che presto i miei bimbi andranno a scuola e impareranno a leggere.... dite che leggeranno il mio blog???

daniela ha detto...

che carina che sei stata a ricordarti di me!

tra poco sarà il mio turno di guardarla e riguardarla mentre dorme…
peccato non conoscere la musica, le parole sono belle.

la torta coccinella è goduriosa!
segno la ricetta…

un abbraccio

graziella ha detto...

Auguri anche da parte mia alla "sicuramente" splendida Alice!
La coccinella è così bella che sarà stato molto difficile tagliarla!

Giovanna ha detto...

ciao Daniela, l'ho fatto con piacere; ho nostalgia del pancione e le future mamme mi fanno molta tenerezza. Sono sicura che non avrai problemi a fare la coccinella tu fai dei dolci bellissimi, ho visto la tua charlotte e la tua pastiera per non parlare degli altri dolci!!
Graziella, le mamme non sono di certo obiettive ma la mia Alice è davvero una bellissima bimba... grazie degli auguri

marinella ha detto...

Una splendida torta per una speldida bimba! io ormai dovrò aspettare che il mio pargolo mi procuri dei nipotini per riproporre delle torte particolari.
Ricordo aver fatto un bellissimo Topolino con occhi e baffi di cioccolato (era la prima volta che usavo il cartoccio per fare i disegni di cioccolato) e anche un campo indiano con l'erba di marzapane, il tipì fatto con gli stecchi di cioccolato ecc... erano piaciute molto.

paola ha detto...

Tantissimi auguri per la piccola Alice.
Le tue torte sono molto carine e buonisseme... Bellissima idea di decorazione con le cocinelle !!!

mickymath ha detto...

c'est magnifique!! bravo!!! bonne fête !!biises micky

Francesca ha detto...

cara Giovanna, in questo post ho sentito tanto la dolcezza di te mamma, che poi hai esperesso festeggiando la tua bimba con queste 2 torte, una più bella dell'altra. Tanti auguri ad Alice, bimba fortunata ad avere una mamma che le vuole così bene. E lasciami dare una SLURPATINA a queste torte che son fantastiche, pure la 7 veli!

flat eric ha detto...

Cara Gio, tanti tanti auguri!
a te e, soprattutto, a tua figli!
PS: sai la storia del "Ristorante di Alice"?
è una famosa canzone e un bellissimo film.
Chissà che tua figlia, un giorno non abbia anche lei il suo Alice's Restaurant!?!

elisa ha detto...

che meraviglia!!Complimenti davvero..e auguri alla piccola Alice!!

Helga ha detto...

Mi hai commossa! :)
Auguri alla tua piccola principessa!

Fede ha detto...

grazie per la tua visita! tantissimi auguri ad alice, e complimenti a te, le torte sono straordinarie!

Giovanna ha detto...

grazie a tutti...

anna ha detto...

Auguri piccola Alice anche se un pò in ritardo e Giovanna la torta è splendida, complimenti...
Un abbraccione forte a te e alla piccola.

Vaniglia ha detto...

Chiedo venia per il mega ritardo..ma potrei mai non fare gli auguri a una mia omonima???!AUGURONI PICCOLINA! Con una mamma così che ti fa queste torte MAGNIFICHE a dir poco che fortunella che sei! AUGURONI a pargoletta e mammina! Uh, quella canzone fa venire il lacrimino anche a me..
Baciozzi

flo ha detto...

sono in ritardo per lasciare gli auguri alla tua principessa, ma... dopo le tue parole da 'mamma', cosi' belle e cariche di emozioni , mi viene proprio spontaneo lasciarti un grosso augurio di continuare ad essere una mamma cosi' piena d'amore come dimostri.... e'proprio un belll'esempio!!! ;)

Valentina ha detto...

Grazie Giovanna QUESTO POST E'DOLCISSIMO!!!!Ed è ancora più dolce essere ricordati da te in questo modo!!!Non sai quanto questi piccoli pensieri mi facciano sentire BENE e COCCOLATA!!!Grazie, grazie di cuore...io la canzone avevo già capito qual'era quando ho letto c'era di Benigni e ho glissato...quando leggo cose così belle e penso al mio bimbo mi viene sempre una commozione terribile e in ufficio meglio controllarsi...LE TORTE SONO SPAZIALIIIII!!!Un bacio!!!

sediciaprile ha detto...

però non è valido..tu sai bene che noi mamme in attesa siamo di emozioni facili..e io come lo spiego qui in ufficio i lacrimoni che mi hai fatto venire??
non vedo l'ora di averla tra le braccia anche io la mia piccola principessa

Claudia ha detto...

Giò,
che ti devo dire?
sei stupenda! grazie un mondo e provincia, ho finalmente realizzato grazie a te e a Angie la 7 veli.
una ricetta facile facile senza fronzoli, rispetto a quelle altre che girano sulla rete.
ti sbaciucchierei tutta e almeno virtualmente lo farò
:*
:*
:*
:*
:*
Cla